PIRANESI GIAMBATTISTA (Mogliano Veneto 1720 - Roma 1778)

Vue des restes d’une grande enceinte de colonnes...
Data: Roma,1778
Paestum
Cod 8148
Soggetto: Paestum
3.800,00 €
Acquaforte e bulino firmata in lastra in basso al centro; mm 505x680 (lastra), mm 534x810 (foglio); tratta da “Vedute di Paestum”, tavola II. Ottima prova in tiratura romana, impressa su carta vergata coeva priva di filigrana, con ampi margini, generalmente in ottimo stato di conservazione. Le vedute di Paestum sono l’ultima grande opera di Piranesi, eseguita dopo un viaggio di visita ai templi, durante il quale egli eseguì i disegni preparatori. Si tratta di venti lastre più il frontespizio, tre delle quali firmate dal figlio Francesco, anche se tutte le tavole furono in effetti opera di Giambattista coadiuvato dal figlio, che eseguì parte delle incisioni. Wilton Ely 719; Focillon 584.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.