LOTTER TOBIAS CONRAD

Geographische Abzeichnung der in dem Meisnischen Creiß des Churfürstennthumbs Sachsen liegenden Dioeces oder Superintendtur Grossen Hayn…
Augsburg,1760
Grossenhayn, Sassonia
cod 1167
230,00 €
Incisione in rame, mm 490x575, coloritura originale d'epoca, nove vedute in riquadro, grande decorativo cartiglio a destra. Bella carta della diocesi di Grossenhayn in Sassonia. Da “Atlas novus” o “Grosser Atlas”. Bell’esemplare in splendida coloritura. Ottimo stato di conservazione. Lotter proseguì nell'attività di Seutter utilizzando spesso le medesime lastre con minime variazioni, ma pubblicando anche materiale inedito spesso assai decorativo e a volte raro. Le sue carte hanno sempre colori brillanti e cartigli elaborati come quelle di Seutter, che dopo un apprendistato presso Homann a Norimberga, trasferitosi ad Augsburg verso il 1720, aprì la propria attività superando il maestro sotto il profilo della bellezza.



soggetto: Grossenhayn, Sassonia
Torna Indietro