ORTELIUS ABRAHAM

Cyprus insula. Candia olim Creta
Anversa,1581
Cipro Creta
Cod 1781
1.250,00 €
Incisione in rame, in splendida colitura coeva, mm 360x430, tratta da “Theatrum Orbis Terrarum”, opera che ebbe un successo immediato e numerosissime riedizioni. Il “Theatrum” è considerato il primo atlante moderno, comprendente carte di tutte le zone del mondo; la geniale intuizione di Abraham Ortel (1528-1598), che latinizzò il proprio nome in Ortelius, fu quella di riunire in un unico corpus la produzione cartografica eterogenea del periodo, costituendo la base per un'impresa editoriale di enorme successo, pubblicata dal 1570 al 1612. La carta raffigura le due isole in due riquadri separati; i ritratti delle isole sono ricavati rispettivamente da Bordone e Camocio. Ottimo esemplare perfettamente conservato. Van den Broecke, 148.



soggetto: Cipro Creta
Torna Indietro