KIRCHER ATHANASIUS

Mappa Maris Mediterranei fluxus currentes et naturam motionum explicans
Data: Amsterdam,1665
Mediterraneo
4663
Soggetto: Mediterraneo
600,00 €
Incisione in rame, mm 360x420, tratta da “Mundus Subterraneus”. L’opera di Kircher “Mundus Subterraneus” è rivoluzionaria, una fra le prime serie trattazioni scientifico-curiose della materia. Illustra anche fra le altre cose un teorico sistema vulcanico che colleghi all’interno della terra tutti i vulcani, sistema combinato con un simile collegamento delle acque. Questo sistema vulcanico si dipartiva dal centro infuocato della terra alla superficie, dove si vedono vari vulcani; terremoti, eruzioni, maree sono appunto secondo Kircher causati dalla coesistenza con un sistema acquatico. Kircher era stato molto colpito dal tremendo terremoto del 1638 in Calabria e dall’eruzione vesuviana del 1637 decidendo di studiare questi fenomeni naturali. Ottimo stato di conservazione generale.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.