CASSINI GIOVANNI MARIA

L’Abruzzo Ulteriore e Citeriore e la Contea del Molise
Data: Roma, Calcografia Camerale,1790
Abruzzo-Molise
7982
Materia: cartografia
400,00 €
Incisione in rame, mm 350x480, dipinta a mano. Non comune carta tratta da "Nuovo Atlante Geografico Universale delineato sulle ultime osservazioni", edito a Roma dal 1792 fino al 1801. La Calcografia Camerale gli commissionò l’opera per sostituire il "Mercurio Geografico". Giovanni Maria Cassini (1745-1824), allievo di Piranesi, fu religioso, geografo, costruttore di globi e cartografo. Ottimo esemplare.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.