CORONELLI MARIA VINCENZO

Territorio di Ravenna cioè parte meridionale di quell’arcivescovado
Data: Venezia,1696
Ravenna
P8260034
Soggetto: Ravenna
1.200,00 €
Incisione in rame, mm 470x620, tratta da “Corso geografico”. La carta rappresenta i territori dell’arcivescovato di Ravenna, dall’Isola di Primaro a Cervia lungo il litorale adriatico e dalle Valli di Comacchio al territorio di Bertinoro nell’entroterra. A destra bel cartiglio figurato e veduta della città di Ravenna con legenda contenente rimandi all’illustrazione numerati. Per ognuno dei comuni ravennati presenti sulla carta, viene rappresentato lo stemma. Sul retro vignetta calcografica raffigurante Ravenna antica e parte del testo relativo alla città e al suo territorio. Vincenzo Coronelli (1650/ 1718) fu cartografo, geografo e cosmografo ufficiale della Repubblica di Venezia dal 1685 e lettore di geografia nel 1689. Fondò l’Accademia degli Argonauti, la più antica società geografica del mondo. Fu autore di oltre 2000 grandi carte geografiche. Ottimo esemplare.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.