VECELLIO CESARE

Habiti antichi overo raccolta di figure delineate dal Gran Titiano, e da Cesare Vecellio suo fratello, diligentemente intagliate, conforme alle nationi del mondo.
Data: Venezia,per Combi & La Nou (al colophon: in Venetia, appresso Capo Francesco Bodio, 1664),1664
P1150028
Soggetto: costumi, abiti antichi
1.900,00 €
In 8° (mm 205x120). Pagg. (14), 415, (1), con 415 rimarchevoli tavole xilografiche a piena pagina (ciascuna accompagnata da didascalia esplicativa in basso) raffiguranti antichi costumi. Marca editoriale al frontespizio e al colophon, capolettera e finalini ornati. Dedica al conte di Ottemburgo Martin Vidman. Le tavole sono precedute da un discorso di Cesare Vecellio, in cinque capitoletti, “sopra gli habiti antichi e moderni, origine, mutazione, & varietà di quelli; della varietà dei panni dei colori diversi che sono stati trovati di tempo in tempo per tingere le materie, con le quali si formano i vestimenti”. Legatura ottocentesca in mezza pelle; dorso a quattro nervi con titolo e fregi in oro, tagli a spruzzo. Terza edizione, (la prima edizione è di Venezia, 1590). Cesare Vecellio (Pieve di Cadore, 1521 - Venezia, 1601) pittore e disegnatore appartenente alla casata dei Tiziano, figlio di Ettore, cugino del grande Tiziano, imparò l’arte pittorica nella celebre bottega; fece studi approfonditi sull’abbigliamento dell’epoca e scrisse quest’opera suddivisa in dieci libri, arricchiti da un copiosissimo apparato iconografico. Si tratta della più ampia raccolta di costumi edita nel Cinquecento, dei quali circa 300 sono europei (un centinaio veneziani) e i rimanenti illustrano, dettagliatamente, abiti asiatici, africani e americani. In questa edizione per la prima volta è citato proprio Tiziano come coautore dei disegni, (nella prefazione ai lettori) anche se la critica è discordante in merito al suo effettivo operato (la tesi ad es. è respinta in Tiziano e la xilografia veneziana del Cinquecento). Buon esemplare. Qualche traccia di ossido saltuaria con alcune pagine brunite e macchiette. Brunet V,1104; Olschki, Choix, 258; Colas, Bibliographie generale du costume et de la mode, n. 2978.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.