MICHELOT HENRY & BRÉMOND LAURENT

(Atlante Nautico del Mediterraneo)
Data: Marsiglia,1726 circa
Mediterraneo
Materia: atlanti
12.000,00 €
Folio (mm 500x395). Raro atlante composto da 14 carte geografiche (13 su foglio doppio ed 1 quadrupla) e 2 tavole di carattere nautico con navi e strumenti nautici (su 3) alla fine, tutto inciso in rame. Legatura coeva in piena pelle. Le carte sono datate fra il 1715 e il 1726 e in genere firmate dall’incisore P. Starckman. Fra le decorative carte spiccano una carta del Mediterraneo in tre fogli ed una lunga carta della costa dalla foce del Tevere alla Catalogna, che raffigura anche gran parte della Corsica, arricchita da 6 riquadri con i porti principali e tre rose dei venti; e la mappa n. 1 con le coste atlantiche di Marocco e Spagna. Sono poi illustrate le maggiori isole e coste del Mediterraneo, tutto arricchito da splendidi cartigli, rose dei venti e figure allegoriche nel consueto stile barocco del periodo. Su alcune mappe vi sono vecchie annotazioni e correzioni a matita; una nota manoscritta su carta azzurra è appuntata con quattro punti in cera lacca sulla parte occidentale della mappa generale del Mediterraneo: datata 1796 descrive alcune rocce vicino all’isola di Galita. Bell’esemplare su carta forte, le mappe sono ben impresse e inchiostrate. Bella copia di uno dei più fascinosi atlanti settecenteschi del Mediterraneo. Legatura con dorso restaurato, sguardie rinnovate, tracce d’uso lievi bruniture e minime macchie sporadiche. Shirley, M.MICH-1a-d; Phillips 7859; Nat. Maritime Mus. III/1, 219.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.