DOMENECH EMMANUEL

Journal d’un missionnaire au Texas et au Mexique
Data: Parigi,De Gaume Freres,1857
Texas
5207
Soggetto: Texas
440,00 €
In 4° (mm 220x130), XII, pagg.477, (1) errata. Tavola ripiegata fuori testo che riproduce la carta geografica del Texas. Brossura editoriale a stampa. Prima edizione di questo interessante racconto sulla prima missione cattolica in Texas e Messico intrapresa da Emmanuel Domenech (1825-1903). Domenech nel 1845 decise di andare in Texas. Partì nel 1846 da Le Havre per raggiungere il continente americano. Per i primi due anni visse a St. Louis dove concluse i suoi studi di teologia, successivamente nel 1848 lasciò il Texas e venne ordinato sacerdote a Sant’Antonio; si tratta del primo sacerdote ordinato in Texas. Dopo aver affrontato numerosi viaggi tra i territori del Texas e del Messico, riuscendo a sfuggire ai numerosissimi pericoli del tempo (si era infatti da poco conclusa la guerra tra i due Stati 1846-1848), ritornò in Francia nel 1852 e iniziò a scrivere la sua opera, stampata a Parigi nel 1857. L’opera racconta i viaggi dei primi missionari cattolici nei territori americani; interessante anche per le descrizione dei luoghi, degli usi e costumi della popolazione indigena del tempo. Nel 1858 l’opera venne tradotta in inglese e nel 1872 venne pubblicata la seconda edizione. Buon esemplare con barbe, sul piatto posteriore manca una parte della brossura originale. Dorso quasi interamente consumato. Sabin 20549; Chadenat 1314; Numa Broc, Amerique, pp. 123-4; Howes D408.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.