CARACCIO ANTONIO.

L’imperio vendicato, poema heroico...con gli argomenti e chiave dell’Allegoria del conte Giulio di Montevecchio e con le dichiarazioni historiche del marchese Gregorio Spada.
Data: Roma,Battista Buffotti,,1679
Materia: storia
760,00 €
In 4° piccolo; cc.nn. 6, pagg. 261; elegante antiporta fig. inc. in rame da Pietro Santi Bartoli su dis. di Carlo Maratti, ritratto dell’aut. inc. da Francois Spierre, leone di S. Marco silogr. al front., fregi ed iniz. ornate in silogr. Mezza perg. di fine Settecento con tassello. Prima edizione dell’opera, mancante però dei secondi 20 canti (l’ediz. completa fu pubblicata nel 1690). Il poema tratta della presa di Costantinopoli ad opera del Dandolo e di Baldovino di Fiandra durante la IV crociata. La critica lo considerò sempre opera assai valida: Salfi lo considera addirittura come il poema più importante scritto dopo la Gerusalemme liberata. Testo a due colonne con argomento del canto, posto all’inizio inquadrato da fregio. Bell’esempl. con qualche normale arrossamento, antiporta un po’ rifilato al marg. est. ed incollato a quello int. Piantanida 2744; Gamba 1839; Graesse II, 44; Brunet, I, 1569.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.