CHAPUY NICOLAS

Salle des Abencerrages à l’Alhambra de Grenade
Data: Parigi,Imp. de Lemercier Benard,1840 circa
Granada
4677
Soggetto: Alhambra
120,00 €
Litografia, mm 270x185 su foglio di mm 430x290; in basso a sinistra : “Chapuy/ A Paris pubblié par A. Hauser boul. des Italiens, 11; titolo: “Salle des Abencerrages à l’Alhambra de Grenade /302” in basso a destra: “Asselineau lith/Imp. Lemercier, Benard et C”. Magnifici decori per la sala des Abencerrages, che si trova di fronte alla Sala de Dos Hermanas nel palazzo di Nasrides ed è così chiamato perché la tradizione popolare dice che qui sostarono i cavalieri dell'aberrazione. Lo stile granadino nell'Alhambra rappresenta il punto supremo raggiunto dall'arte andalusa, fino alla metà del secolo XIV con Yusuf I e Muhammad V nel 1333 e 1354. Tratta da una corposa raccolta di vedute dal titolo “Le Moyen Monumental et Archéologique” eseguita su proprio disegno da Chapuy e litografata da Guesdon. Bell’esemplare. Timbrino editoriale a secco in basso sotto il titolo. Chapuy architetto del Corpo di Genio francese a causa del suo bonapartismo, dopo il 1815 dovette orientarsi verso una nuova attività. Grazie alle sue abilità grafiche-artistiche si dedicò alle illustrazioni di paesaggi e monumenti, lavorando su commissione dapprima per editori che legati al campo dell’archeologiae, dopo il 1823 alle pubblicazioni per i libri di viaggio.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.