GMELIN W. F.

La cascata del Velino a Terni
Data: Roma,1795
Terni
P7080026
Materia: vedutistica
750,00 €
Incisione all’acquaforte di mm 520x365. Wilhelm Friedrich Gmelin (Badenweiler 1760 – Roma 1820) fu disegnatore, pittore, incisore ed instancabile viaggiatore alla continua ricerca di nuovi ispirazioni e spunti artistici. La sua attività si colloca perlopiù a Roma, dove riprodusse a bulino ed acquaforte disegni di Humboldt, Lorrain e Poussin. E’ celebre anche la sua ultima fatica, le 24 illustrazioni per l’edizione dell’Eneide nella traduzione di Annibal Caro del 1819. Bell’ esemplare; restauro a piccolo strappo nel margine inferiore, in prossimità del titolo. La cascata delle Marmore , Incisioni e stampe dal XVII al XIX secolo, n. 86

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.