DURANTE CASTORE

Il Tesoro della Sanità. Nel quale s’insegna il modo di conserver la Sanità, e prolungar la vita. Et si tratta della Natura dè Cibi…
Date: Venice, L. Spineda,
Cod 1366
Matter: botanic
600,00 €
Il Tesoro della Sanità. Nel quale s’insegna il modo di conserver la Sanità, e prolungar la vita. Et si tratta della Natura dè Cibi… Venetia, L. Spineda, 1601 In 12° (mm 160x100); cc. n.n. 8, pagg. 270 con ritratto silografico di Sisto V. Capilettera ornati entro vignette, testatine e finalini incisi in legno. Terza edizione del famoso trattato di dietetica del medico archiatra Durante. Legatura in pergamena floscia antica di riutilizzo con fogli di guardia in carta antica ma non originali.Interessantissimo repertorio di igiene e salute alimentare del XVI secolo, come cita l’autore in uno dei suo innumerevoli consigli “Che lo studio della Sanità consiste in non saziarsi de cibi, & in non esser pigro alle fatiche; & chel’esseritio, il cibo, il bere il sonno, & l’altre cose tutte debbano essere mediocri;…per conservar la sanità e prolungar la vita”. I capitoletti analizzano ogni cosa, dall’aria che si respira, alla quiete al sonno delle persone, tutto ciò che si porta in cucina per nutrirsi nella stagionalità, sono descritte, le erbe, ortaggi, legumi, cereali e frutta; citando qualità o effetti nocivi negli abbinamenti; ogni tipo di cibo è raccomandato come rimedio per varie patologie, dall’ antica saggezza di Durante. In fine un capitoletto dedicato ai vini rossi, bianchi, vini detti acquosi, cattivi, potenti, con ricette varie, anche una contro la peste. Bell’esemplare con note a stampa, presenta saltuarie minime macchioline. Vicaire, 303 la cita, ma dice: “mais nous ne la connaissons pas...”, Paleari – Henssler, 647, prima edizione di Spineda. Bitting 137. Westbury pag. 84, B. 9. BM 1039. Dizionario biografico degli italiani Treccani, vol 42: “il Tesoro costituisce il rifacimento volgare di un inedito De victus et exercitationis servanda ratione, presentato al pontefice e conservato a Modena (Bibl. Estense, Campori 135, gamma F 6, 4, Kristeller, Iter Italicum, I, p. 387, e Rhodes, pp. 42-44)”.

Back

REQUEST INFORMATION

Fill out the form to receive assistance on our products and request a quote

I accept the privacy policy.



Newsletter

Join and stay in touch
I accept the privacy policy.