LUDOLFO DI SASSONIA

Vita Jesu Christi Redēptoris nostri ex fecundissimis evāgeliorum sententijs...
Date: Lyon,Jodocus Badius Ascensius, Jacobi Francisci De Giunta socium fiorentini,1522
Cod 8908
Matter: religion
2.100,00 €
In 8°(mm 200x140); fascinose sguardie in raffinata pergamena manoscritta con rubricature in rosso di possibile epoca medievale, versi eseguiti in grassetto con spiegazione e note al margine. 12 carte non numerate, carte numerate 411; 3 carte n.n. 1 bianca. Marca editoriale al colophon. Capolettera incisi entro vignette silografiche, vignette esplicative ad ogni argomento sempre in legno. Frontespizio e prologo con testo in rosso e nero a capotesta, vignetta silografica raffigurante la vita di Gesù; testo su due colonne in gotico e note al margine a stampa. Bella e solida legatura in piena pelle coeva su assicelle lignee impressa a secco (tracce di antiche dorature) ai piatti doppia bordura concentrica e motivo geometrico ai riquadri centrali tondi con iniziali VTIS, ramages, intrecci e fiori impressi a secco; dorso a tre nervi e scomparti con impressioni geometrici a secco e titolo manoscritto in nero. Tracce di antichi fermagli metallici al piatto inferiore. Ludolfo di Sassonia, scrittore ascetico, nato verso il 1295, entrò a 18 anni fra i domenicani, per passare nel 1340 presso i certosini di Strasburgo; divenne priore nella certosa di Coblenza (1343-48); in seguito si ritirò a Magonza e poi a Strasburgo, ove morì nel 1377. La sua fama è affidata alla Vita Iesu Christi ex quatuor Evangeliis (Strasburgo 1474; la migliore ed. è quella del Rigollot, voll. 4, Parigi 1870); piuttosto che una storia propriamente detta, è un seguito di considerazioni, arricchite da molte citazioni di Padri e autori spirituali del Medioevo. Come tale, fu uno dei libri di meditazione preferiti fino a tempi moderni; S. Ignazio di Loyola se ne servì al principio della sua conversione, e se ne ritrovano tracce nei suoi Esercizî. Raro e fascinoso esemplare che presenta antichi restauri al dorso ed agli angoli della legatura, lievi bruniture marginali.

Back

REQUEST INFORMATION

Fill out the form to receive assistance on our products and request a quote

I accept the privacy policy.



Newsletter

Join and stay in touch
I accept the privacy policy.