BLAEU JOHANNES

Campagna di Roma olim Latium: Tuscia Suburbicaria, et in ea Patrimonium S. Petri nec non Sabina.
Date: Amsterdam,1640 about
Lazio
P5140008
Subject: Lazio
520,00 €
Incisione in rame, finemente colorata a mano d’epoca, mm 385x495. Bel cartiglio figurato a destra, dedica a sinistra in basso entro cartiglio. Al verso del foglio, testo spagnolo relativo alla carta. W. Blaeu, astronomo allievo di Tycho Brahe, fondò un’officina per la costruzione di globi nel 1599; quasi immediatamente iniziò a pubblicare anche carte geografiche, giungendo nel 1630 alla creazione del primo atlante “Atlantis Appendix” e cinque anni dopo, della prima edizione in due tomi del “Atlas Novus”. Dopo la sua morte, nel 1662, a cura del figlio Johan, si giunse alla pubblicazione del celebre “Atlas Maior” in 11 volumi. Nel 1672 un incendio distrusse l’officina e segnò la fine dell’attività. Buon esemplare a pieni margini con qualche alone agli stessi.

Back

REQUEST INFORMATION

Fill out the form to receive assistance on our products and request a quote

I accept the privacy policy.



Newsletter

Join and stay in touch
I accept the privacy policy.