ORTELIUS ABRAHAM

Romani Imperii Imago
Data: Anversa,1584
Europa
Cod 6071
Soggetto: Impero romano
1.500,00 €
Incisione in rame, colorata d’epoca, mm 347x496. Fascinoso esemplare, complessivamente ben conservato con piccoli strappetti restaurati ai margini, uno di cui interessa appena la parte incisa a destra, e restauro alla piega inferiore; bella e decorativa carta dell’Impero Romano basata sulla carta in due fogli dello stesso Ortelius del 1571. Si tratta della prima di due lastre utilizzate da Ortelius, che la rimpiazzò con una molto simile a partire dal 1592 a cui aggiunse 4 linee di testo in alto a destra. Arricchita dai ritratti di Romolo e Remo e con albero geneologico della successione degli Imperatori. A sinistra un riquadro con la storia dell’impero; tratta dal Parergon, primo atlante storico pubblicato con carte originali create da Ortelius stesso (la prima edizione è del 1624 ma alcune carte, fra cui questa, erano già state inserite come appendice storica nel "Theatrum Orbis Terrarum" il primo atlante moderno, comprendente carte di tutte le zone del mondo; la geniale intuizione di Ortels, latinizzato successivamente, fu appunto questa: prima d'allora la produzione cartografica era stata irregolare, locale a livello di produzione ed i pochi atlanti, i cosiddetti "Atlanti Lafreriani" erano costituiti su richiesta raccogliendo carte di alcune zone, ignorando le altre. Ortelius riunì in un unico corpus la produzione cartografica eterogenea del periodo, costituendo la base per un'impresa editoriale di enorme successo, pubblicata dal 1570 al 1612. Van den Broecke, Ortelius atlas maps, 187

Torna Indietro

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.



Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.