D’ANNUNZIO GABRIELE

Elettra
Data: Roma,In Vittoriale degli Italiani,1943
Cod 2974
50,00 €
In 8° (mm 195x115); pagg. 217, (3). Brossura editoriale. Condizioni molto buone, con leggero scurimento del dorso. “Elettra” costituisce il secondo libro delle “Laudi del cielo, del mare, della terra e degli eroi”, che consistono in una serie di quattro libri di poesie, pubblicati tra il 1903 e il 1912, in cui viene sviluppato il concetto del Superuomo. Il progetto iniziale prevedeva 7 libri, uno per ogni stella delle Pleiadi, di cui assumono il nome; tuttavia solo quattro videro la luce. Il primo, Maia, presenta una naturistica celebrazione dell’energia vitale; il secondo, Elettra, celebra gli eroi della patria e dell’arte; il terzo, Alcyone, canta le 25 città del silenzio e contiene i risultati migliori della poesia dannunziana (La pioggia nel pineto, La sera fiesolana, Stabat nuda aestas); il quarto, Merope, raccoglie i canti celebrativi della conquista della Libia. Perfettamente conservato.

Torna Indietro

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.



Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.