PACE ANTONIO

Scorta de’ mercanti overo pratica d’aritmetica con la quale ogn’uno potrà venire in perfetta cognizione di risolvere qualsivoglia computo mercantesco
Data: Verona,Angelo Tamo,1628
Cod 2874
Soggetto: Mercatura Commercio Matematica commerciale
3.800,00 €
In 4° (mm 210x155); pagg. (12), 213, (3). Bel frontespizio architettonico inciso in rame da Gerolamo Viscardi. Carattere corsivo. Capolettera e testatine istoriate incisi in legno. Note a stampa al margine. Marca d’acqua alla sguardia anteriore. Piena pergamena semifloscia coeva. Unica edizione di questa rarissima opera di aritmetica mercantile, dedicata dall’autore a Giovanni Maria Ratis. In essa si tratta “delle diffinitioni, delle cose notabili, delli elementi de’ rotti, delle proposte, delle piazze di cambio e distintione particolare delle regole e trattati”. Ottimo esemplare genuino. Piccola mancanza all’angolo inf. del piatto post. Piantanida, 110\9; Riccardi, II, 225.

Torna Indietro

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.



Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.