it en

GOYA Y LUCIENTES FRANCISCO (Fuendetodos 1746 - Bordeaux 1828)

GOYA Y LUCIENTES FRANCISCO (Fuendetodos 1746 - Bordeaux 1828)

Si sabrà mas el discipulo?
Madrid,1799
cod 7124
3.500,00 €
Acquatinta, acquaforte e puntasecca, mm 212x150, eseguita su foglio di carta vergata di mm 322x220. Impressione molto bella, nitida e contrastata, ampi margini. Stato unico. Rara prima edizione della tavola 37 tratta dal capolavoro grafico di Goya "Los Caprichos", una delle più ricercate e significative dell’opera. Considerato il più importante artista spagnolo a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo, Goya fu per quasi sessant’anni al servizio della casa regnante spagnola come pittore, disegnatore e stampatore. La vastissima opera dell’artista risente dei diversi stili e delle vicende storiche che si avvicendarono durante la sua attività: con tratti che vanno dal tardo Rococò al Romanticismo e alle prime influenze impressionistiche, Goya ritrae la Spagna Borbonica di Carlo III, il regno di Carlo IV, l’avvento delle idee illuministe, l’occupazione francese, la guerra peninsulare, il dispotismo di Ferdinando VII con la restaurazione dell’Inquisizione, la breve parentesi del Governo Costituzionale... Goya ebbe fama internazionale già in vita, conosciuto all’estero come “Apelle spagnolo”, viene considerato dalla critica il primo vero artista moderno. Bibliografia: Harris 72.


Torna Indietro