VOLPATO GIOVANNI

Lunge dal fasto dell’insana gente/alme dirette al Ciel, traggono i passi/E ne’ deserti tra le arene e i sassi/D’alte e sublimi idee pascon la mente.
Venezia,1770 circa
Cod 2402
800,00 €
Acquaforte e bulino, mm 396x515, splendida impressione su carta vergata con filigrana “tre mezze lune IMPERIAL”. Capriccio tratto da soggetto di Zuccarelli, firmato in basso in lastra “Zuccarelli pinx.” e “Gio.Volpato Scul. appo Wagner C.P.E.S.”. Numerato “N° 65.1.” in basso a destra. Esemplare perfettamente conservato e marginoso. Timbrino ovale di collezione all’angolo inferiore destro.



soggetto: Capriccio veneziano
Torna Indietro