CAMOCIO GIOVANNI FRANCESCO

Zante insula posta nel mare Mediterraneo...
Data: Venezia,1575 circa
Zante
7992
Soggetto: Zante
500,00 €
Incisione in rame, mm 180x215 (foglio mm 190 x265). Tratta da “Isole famose, porti, fortezze e terre marittime sottoposte alla Serenissima Signoria di Venetia, ed altri Principi Christiani, et al Signor Turco, nouamente poste in luce”. Stato I/II senza il numero in alto. Rara. Tra il 1560 ed 1575 Camocio pubblicò circa quaranta carte di grande formato e molte furono le carte di piccolo formato pubblicate sciolte tra il 1566 e il 1574, che andarono successivamente a formare il volume noto col nome "Isole famose, porti, fortezze e terre marittime". Le carte inserite nell’isolario di Camocio hanno la lastra ritoccata e un numero sequenziale aggiunto, mentre le prime prove sono caratterizzate dalla grande qualità di stampa e dall’assenza del numero. Gli esemplari con la numerazione sono, invece, quelli inseriti nelle edizioni dell'isolario edite da Donato Bertelli - imprint In Venetia alla libreria del segno di San Marco. Tale edizione, sebbene priva di data, risale a dopo il 1575, anno in cui il Camocio scomparve durante l'epidemia di pestilenza a Venezia e gran parte della sua tipografia fu acquisita dal Bertelli. Raro primo stato, avanti la numerazione. Qualche leggera macchia, traccia di tarlo in basso alla piega centrale. Zacharakis (1992) 508; (2009), 782; Bifolco-Ronca (2018), 788

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.