GASTALDI JACOPO/PARISI PROSPERO/ORTELIUS ABRAHAM

Apuliae quae olim Iapygia - Nova corographia-Calabriae descrip.
Data: Anversa,1595
Calabria Puglia
7993
Soggetto: Calabria Puglia
1.000,00 €
Coppia di incisioni in rame su un foglio, ognuna mm 310x220, dipinte d’epoca. Splendido esemplare in brillante coloritura antica. Importante prima carta della Puglia, qui nella versione tratta da "Theatrum Orbis Terrarum". La carta della Puglia fu pubblicata originariamente nel 1567 postuma, dopo la morte di Gastaldi avvenuta nel 1565, poi inserita da Ortelius fin dal 1573 unita alla carta del Padovano, nella sostanza solo ruotata ma inalterata cartograficamente, nel suo atlante "Theatrum Orbis Terrarum", il primo atlante moderno, comprendente carte di tutte le zone del mondo; la geniale intuizione di Ortels, latinizzato successivamente, fu quella di riunire in un unico corpus la produzione cartografica eterogenea del periodo, costituendo la base per un'impresa editoriale di enorme successo, pubblicata dal 1570 al 1612. Prima d'allora, infatti, la produzione cartografica era stata irregolare, locale a livello di produzione ed i pochi atlanti, i cosiddetti "Atlanti Lafreriani" erano costituiti su richiesta raccogliendo carte di alcune zone, ignorando le altre. La seconda carta è la celeberrima Calabria di Prospero Parisi che venne inserita nel “Theatrum” solo a partire dal 1595 abbinata alla Puglia. Originariamente la carta fu incisa da Natale Bonifacio, pubblicata a Roma nel 1589. Venne successivamente rielaborata e rimpicciolita ed inserita nell’atlante. Carlo Perini “L’Italia e le sue regioni” pag. 116: (Vedi anche per la carta di Gastaldi del 1567): Stefano Bifolco-Fabrizio Ronca “Cartografia rara italiana: XVI secolo. L’Italia e i suoi territori” 134; Almagià “Monumenta Italiae Cartographica” pag 38. Van den Broecke, Ortelius atlas maps, 140.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.