FEBURE MICHELE

Teatro della Turchia: Dove si rappresentano i disordini di essa, il genio, la natura, & i costumi di quattordici nazioni, che l’habitano. La potenza degl’Ottomani indebolita, le loro tirannie, insulti, e perfidie, tanto contra li stranieri, quanto verso i suoi popoli. Milano, Malatesta, 1681.
Data: Milano,Malatesta,1681
Materia: storia
1.500,00 €
In 4°(mm 220x165); carte n.n. 9 su 10; pagg. 530. Grande vignetta in rame al frontespizio con le armi di Innocenzo XI dedicatario dell’opera; capolettera, testatine in xilografia. Mezza pergamena del XVIII secolo, dorso con tassello e titolo in oro, fregi dorati a piccoli ferri; tagli a spruzzo. Prima edizione. Quest’opera, inesauribile fonte di notizie storiche sui Turchi e loro etnie, è stata redatta dal frate cappuccino francese Justinien de Tours, che si celava sotto lo pseudonimo di Michele Febure da Novi. Bell’esemplare, qualche lieve macchia. Ex libris Biblioteca Sormani Andreani Verri; manca la carta a1 (l'occhietto).

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.