DE MAISTRE JOSEPH

Les soirées de Saint–Pétersbourg ou extretiens sur le gouvernement temporel de la providence: suivis d’un traité sur les sacrifices
Data: Paris,Libraire grecque, latine et francaise,1821
450,00 €
Due tomi in 8° (200x127); pagg. (4), XXVI, 556 (mal numerate 456), (1); (2), 474, (1). Legatura in mezza pelle con angoli, doppio tassello al dorso, filetti e titolo in oro. Edizione originale. Joseph de Maistre, filosofo, diplomatico francese e scrittore polemico, Ministro alla corte di Russia, il più importante esponente dell’idealismo antisecolarista, antiaristocratico e antimonarchico del XVIII secolo. Redige le Soirées a S. Pietroburgo; l’opera pubblicata qualche mese dopo la morte, è composta da undici dialoghi fra tre personaggi, il cavaliere, giovane emigrante francese, il senatore, un notabile russo e il conte, l’autore. I suoi attacchi contro le costituzioni scritte, finirono per accogliere l’opera con fervore, da parte degli estremisti, i quali ebbero una giustificazione ideologica della loro opposizione alla Carta. Buon esemplare, lievi fioriture con minime tracce d’uso alla legatura. Manca il ritratto dell’autore in antiporta. Vicaire V, 459. Brunet III, 1325.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.