PORTENARI ANGELO - PIGNORIA LORENZO.

Apologia della libertà delli popoli veneti antichi di Angelo Portenari… Unito a: L' Antenore
Data: Padova,Martini - Tozzi,,1629 - 1625
Materia: storia
1.000,00 €
In 8°(230x170); pagg. (8), 109, (8); vignetta silografica al frontespizio e capilettera istoriati in legno; (8), 49, (5), frontespizio entro bella tav. in rame con Antenore in primo piano e veduta di Padova sullo sfondo, tre tavv. f.t. in rame di stemmi araldici di famiglie padovane, una tav. f.t. ripiegata incisa in rame con albero genealogico della famiglia di Antenore. Mezza pelle marmorizzata con titolo su doppio tassello in oro, tagli a spruzzo. Due opere unite assieme sull’origine della città di Padova e sul suo eroe Antenore. Portenari (1578- 1630) fu celebre per la rara opera “Della Felicità di Padova” del 1623. Bell’esemplare fresco che presenta solo al marg. sup. piccolo foro di tarlo che non lede il testo. Piantanida III 4503; Lozzi 3254.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.