SARCONI MICHELE

Pizzo
Data: Napoli,1784
Pizzo Calabro
5105
Soggetto: Pizzo Calabro
300,00 €
Incisione in rame, mm 225x378, eseguita su carta vergellata con filigrana da Antonio Zaballi su disegno di Ignazio Stile. Tratta dall’Atlante allegato a “Istoria de fenomeni del tremoto avvenuto nelle Calabrie, e nel Valdemone nell’anno 1783”. Le incisioni di quest'opera illustrano le macerie del terremoto calabrese del 1783 e furono commissionate dal napoletano dalla Reale Accademia di Napoli ad un gruppo di scienziati, incluso lo stesso Sarconi. Si trattò della prima spedizione scientifica organizzata in Italia sulle conseguenze di un terremoto. Qualche alone marginale. Ottimo esemplare.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.