MAGINI GIOVANNI ANTONIO.

Io. Antonius Maginus Pat. Mathemat. In Bonon. Gymn. Profess.
Data: Bologna,1620 circa
Ritratti di Cartografi
350,00 €
Incisione in rame di H. David Gal., 210x300. Tratta da “Italia” la più celebre opera di Magini, pubblicata postuma dal figlio nel 1620, successivamente ristampata tre volte in un ventennio. Il famoso cartografo Giovanni Antonio Magini, ritratto entro ovale, fu la più importante figura nel panorama cartografico cinquecentesco italiano dopo Gastaldi e la sua opera influenzò pesantemente tutta la cartografia olandese del Seicento; egli grazie ai contatti personali riuscì a procurarsi materiale inedito manoscritto su cui basare le proprie carte e pose le basi della moderna cartografia italiana. Ben conservato; qualche lieve alone, un angolo con mancanza al margine, lievi fioriture.

Torna Indietro

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.



Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.