JANSSONIUS JOANNES

Terra di Lavoro olim Campania Felix
Data: Amsterdam,1640 circa
Campania, Napoli, Caserta
Cod 3675
Soggetto: Campania, Napoli, Caserta
450,00 €
Incisione in rame, dipinta a mano, mm 385x490; ottimo esemplare di questa decorativa carta arricchita da cartigli, stemmi, navi e mostri marini. Raffigura il territorio dal Circeo a Torre Annunziata e Boiano nell’interno, oltre ad Ischia, Ponza. Janssonius, genero di Jodocus Hondius e cognato di Henricus, collaborò alla pubblicazione di atlanti, dopo l’acquisizione delle lastre di Mercatore da parte di Jodocus e dal 1638 fu in effetti colui che guidò l’impresa editoriale, mentre Henricus Hondius lentamente abbandonava l’attività (dal 1646 il suo nome non apparirà più su alcun frontespizio); risultò così divenire il grande avversario della famiglia Blaeu nel secolo d’oro della cartografia olandese.

Torna Indietro

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.



Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.