CERRUTI AGOSTINO

Corso del Po per la Lombardia dalle sue fonti fino al mare cò fiumi che in esso scaricano
Data: Roma,Domenico De Rossi,1703
Pianura padana
PB020001
Materia: cartografia
2.500,00 €
Incisione in rame, eseguita su tre fogli uniti da Antonio Barbey, per totali mm 575x1320. Dedica a Clemente XI in cartiglio al centro. Titolo entro cartiglio in basso a sinistra, con sotto la firma “ Ant. o Barbey Sculp.” Rara prima carta del corso del Po, nella seconda tiratura del 1703; si conoscono anche degli esemplari datati 1702. La principale caratteristica della carta è la grande attenzione per la geografia fisica, in particolare la conoscenza delle montagne. Anche la toponomastica e la rete viaria illustrata rappresentano un notevole passo in avanti nella cartografia di questo territorio. Alcuni esemplari presentano un quarto foglio, che fu però aggiunto posteriormente da De Rossi, raffigurante l’Istria, che chiude quindi il Golfo di Venezia. L’autore era militare nell’esercito papalino. Poco si sa di lui, se non quanto riferito nel titolo della carta “Agostino sargente Cerruti Capitano di una compagnia di fanti oltramontani della guardia di Sua Santità”. Margini rifatti, qualche integrazione, strappi e crepe restauri, difetti minori, complessivamente comunque esemplare discretamente ben conservato di questa rara ed importante carta. Terre di Langobardia, La “Lombardia”, il corso del Po e il Ducato Estense nell’antica cartografia a stampa 1520-1796, n. 84

Torna Indietro

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.



Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.