TOLOMEO CLAUDIO/RUSCELLI GIROLAMO

Europae tabula VII
Data: Venezia,1598
Sicilia Sardegna
Cod 0904
Soggetto: Sicilia Sardegna
320,00 €
Incisione in rame, dipinta a mano, mm 190x263. Tratta dall’edizione della “Geografia” di Tolomeo, curata da Moleto e pubblicata dagli eredi Sessa. Si tratta della carta “classica” relativa alle isole di Sardegna e Sicilia, secondo la visione tolemaica. Tolomeo, il più grande cartografo dell’antichità, pubblicò La Geografia nel 150 d.C.; nel medioevo sopravvisse, grazie alla mediazione araba, manoscritta in greco e fu poi tradotta in latino da Jacopo D’Angelo; da inizio Quattrocento acquisì sempre più notorietà e nel 1477 fu pubblicata a Bologna la prima edizione illustrata a stampa comprendente solo carte del mondo antico, immediatamente seguita da altre edizioni nel 1478, -80, -82 che già presentavano alcune carte del mondo moderno. Con il susseguirsi delle edizioni, si incrementò il numero delle carte moderne consci che il mondo fosse ben diverso da quello di Tolomeo, fino a giungere alla celebre edizione del 1513 di Waldseemueller, il primo atlante moderno, composto da 20 carte nuove oltre alle antiche. Nel corso del XVI secolo ed oltre vennero poi editate numerose edizioni. Ottimo esemplare in fascinosa coloritura in stile tolemaico.

Torna Indietro

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila la form per ricevere assistenza sui nostri prodotti e richiedere un preventivo

Accetto l’informativa sulla privacy.



Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato
Accetto l’informativa sulla privacy.