DUCHETTI CLAUDIO - BRAMBILLA AMBROGIO

GENOVA
Date: Rome,1581
Genoa
7038
Subject: Genoa
6.000,00 €
Incisione in rame ad acquaforte e bulino, mm 408x546, eseguita su carta vergellata, firmata in basso a destra in lastra: Romae, Claudij Ducheti formis 1581. Ambr. Bram. f. Rara pianta prospettica censita in soli 6 esemplari in collezioni pubbliche estere. Primo stato su due. Il titolo appare in alto al centro, mentre a sinistra campeggia lo stemma di Genova. In basso, su dieci colonne, una legenda con 58 rimandi. La pianta deriva chiaramente dalla precedente di Lafreri del 1573, la prima ad inaugurare questo genere di pianta prospettica. La lastra di Lafreri, dopo la sua morte era stata ereditata da Stefano Duchetti (Vedi Bifolco-Ronca, Cartografia e topografia italiana del XVI secolo), per cui Claudio Duchetti incaricò probabilmente Brambilla di incidere una nuova lastra. Successivamente fu acquistata da Giovanni Orlandi e ristampata nel 1602 e poi da lui ceduta a Hendrik Van Schoel ed ancora a De Paoli come risulta da un inventario di vendita del 1633. Bifolco-Ronca, Cartografia e topografia italiana del XVI secolo.

REQUEST INFORMATION

Fill out the form to receive assistance on our products and request a quote

I accept the privacy policy.

Newsletter

Join and stay in touch
I accept the privacy policy.