HONDIUS JODOCUS

Verona, Vincenza
Date: Leida,1627
Verona
Cod. 2088
Subject: Verona
300,00 €
Incisione in rame, mm176x244. Tratta da "Nova et accurata Italiae hodiernae descriptio". Piacevole carta geografica di medio formato raffigurante i territori delle due provincie compresi fra Cittadella e il lago. Jodocus Hondius, latinizzazione dall'olandese di Joost de Hondt (1563-1612) fu pittore, incisore e cartografo fiammingo. La sua attività, continuata dall'omonimo figlio, contribuì a fare di Amsterdam il centro della cartografia europea del XVII secolo. Bell'esemplare

Back

REQUEST INFORMATION

Fill out the form to receive assistance on our products and request a quote

I accept the privacy policy.



Newsletter

Join and stay in touch
I accept the privacy policy.